Agenzie viaggi e turismo in Abruzzo

Agenzia turistica in Abruzzo (L'Aquila, Pescara, Teramo e Chieti)




Agenzie di viaggio e turismo a L'Aquila, Pescara, Teramo e Chieti in Abruzzo

Di seguito vengono riportati e recapiti delle agenzie di viaggio e turismo nella provincia di L'Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, iscritte all' albor regionale d'Abruzzo:


Se invece hai bisogno di guide turistiche in Abruzzo ... puoi visitare www.guideturistiche.abruzzo.it.


Agenzia turistica

Un' agenzia turistica o agenzia di viaggi è un' agenzia che offre beni e servizi turistici, come località turistiche, modalità di viaggio, clima, alloggio e altri servizi legati al settore turistico.

L'agenzia turistica agisce come intermediario di fornitori, come ad esempio i tour operator, ed in cambio ottiene una commissione.

Le agenzie turistiche in Abruzzo, sono regolamentate dalla legge regionale 30 AGOSTO 2017, N. 44.


Definizione di Agenzia di turismo e viaggi

In base alla legge regionale sopra citata, in Abruzzo la definizione delle agenzie di turismo e viaggi e regolamenta dall' Art. 5 (Definizione e attività delle agenzie di viaggio e turismo):

  1. Si definiscono agenzie di viaggio e turismo le imprese che esercitano attività di produzione, organizzazione di viaggi e soggiorni e intermediazione, con o senza vendita diretta al pubblico, nei predetti servizi ivi compresi i compiti di assistenza e di accoglienza ai turisti; le predette attività possono essere svolte congiuntamente o disgiuntamente.
  2. Sono connesse all'attività di agenzia di viaggi e turismo le seguenti attività:
    1. la prenotazione dei posti, l'emissione e la vendita di biglietti anche per mezzo di terminali elettronici od altre macchine emettitrici, per conto delle imprese nazionali ed estere che esercitano trasporti ferroviari, automobilistici, marittimi ed aerei ed altri tipi di trasporto;
    2. l'organizzazione di escursioni individuali o collettive e giri di città con ogni mezzo di trasporto e con personale autorizzato ai sensi delle norme vigenti;
    3. l'accoglienza, il trasferimento e l'accompagnamento da e per i porti, aeroporti, stazioni di partenza e di arrivo di mezzi collettivi di trasporto e l'assistenza ai propri clienti nel rispetto delle norme che disciplinano l'esercizio delle attività professionali di guida ed accompagnatore turistico;
    4. la prenotazione di servizi degli alberghi e delle altre strutture ricettive, dei servizi di ristorazione ovvero la vendita di buoni di credito per detti servizi emessi anche da altri operatori nazionali ed esteri;
    5. l'attività di informazione e pubblicità di iniziative turistiche;
    6. la raccolta di adesioni a viaggi e crociere per l'interno e per l'estero.
  3. Le agenzie di viaggio e turismo, nell’esercizio delle loro attività, stipulano contratti per il turismo organizzato nel rispetto delle disposizioni di cui al Titolo VI, Capo I, del decreto legislativo n. 79/2011, nonché nel rispetto delle disposizioni di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo, a norma dell'articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229).

  4. Anche l' Art. 6 della succitata legge regionale, si occupa delle attività di un'agenzia di turismo e viaggio (Altre attività).

    1. Le agenzie di viaggio e turismo, autorizzate all'esercizio delle attività di cui all’articolo 5, possono svolgere con le prescritte autorizzazioni, ove necessarie, le seguenti operazioni comunque connesse alle attività di offerta turistica:
      1. l'assistenza per il rilascio di passaporti e visti consolari;
      2. l'inoltro, il ritiro ed il deposito di bagagli per conto e nell'interesse dei propri clienti;
      3. la prenotazione di autovetture da noleggio e di altri mezzi di trasporto;
      4. il rilascio ed il pagamento di assegni turistici e di assegni circolari od altri titoli di credito per i viaggiatori, di lettere di credito e cambio di valuta;
      5. le operazioni di emissione, in nome e per conto di imprese di assicurazioni, di polizze a garanzia degli infortuni ai viaggiatori e dei danni alle cose trasportate;
      6. la distribuzione e la vendita di pubblicazioni utili al turismo, quali guide, piante, opere illustrate e simili;
      7. la prenotazione e la vendita di biglietti per spettacoli, fiere e manifestazioni;
      8. l'organizzazione di convegni e congressi.
    2. Le agenzie di viaggio e turismo sono tenute a dare informazioni di carattere generale ai clienti circa gli eventuali rischi presenti nei paesi di destinazione del soggiorno.

    3. Direttore tecnico

      Il titolare di un'agenzia turistica è un direttore turistico e può essere una persona fisica / giuridica o una società che è comunemente nota come agenzia di viaggi.

      Anche l' attività di direttore tecnico e regolamentata legge regionale 30 AGOSTO 2017, N. 44, ed in particolare dall' Art. 21 (Il direttore tecnico dell’agenzia di viaggi e turismo)

      1. 1. La responsabilità tecnica delle agenzie di viaggio e turismo è affidata ad un direttore tecnico in possesso dei requisiti professionali di cui all’articolo 20, comma 1, del d.lgs. 79/2011.
      2. 2. L’esercizio della professione di direttore tecnico delle agenzie di viaggio e turismo, in regime di libertà di stabilimento, è subordinata:
      3. a) al possesso della qualifica professionale nel rispetto di quanto disposto dal comma 3; b) alla presentazione al SUAP del Comune territorialmente competente di SCIA ai sensi dell’articolo 19 della l. 241/1990 e smi, su modulistica adottata dal Dipartimento Regionale competente in materia di turismo.
      4. 3. La qualifica professionale, propedeutica all’esercizio dell’attività, si consegue, in alternativa: a) mediante verifica del possesso dei requisiti professionali di cui all’articolo 20 del d.lgs. 79/2011 da parte del Dipartimento regionale competente in materia di turismo mediante apposito esame di idoneità; b) mediante attestazione del superamento di un medesimo esame di idoneità presso altra Regione o Provincia autonoma, o attraverso l’iscrizione in un analogo elenco ricognitivo di altra Regione o Provincia autonoma.
      5. 4. Ai direttori tecnici di agenzie di viaggi e turismo provenienti da altri Stati membri dell’Unione europea, che intendono esercitare in regime di libera prestazione di servizi o stabilmente la professione di direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo, si applicano le disposizioni di cui al decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206 (Attuazione della direttiva 2005/36/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali, nonché della direttiva 2006/100/CE che adegua determinate direttive sulla libera circolazione delle persone a seguito dell'adesione di Bulgaria e Romania).
      6. 5. Ai cittadini di Paesi Terzi che intendono esercitare stabilmente la professione di direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo si applicano le disposizioni di cui al decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394 (Regolamento recante norme di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell’articolo 1, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286).
      7. 6. Il SUAP, ricevuta la SCIA, la trasmette tempestivamente al Dipartimento regionale competente in materia di turismo che provvede ad espletare le verifiche di legge circa il possesso o meno dei requisiti professionali e ad inserire il nominativo del direttore tecnico nell’elenco regionale di cui all’articolo 20.
      8. 7. Tutti i soggetti che già svolgono l’attività di direttori tecnici di agenzia di viaggi e turismo nel territorio regionale e che risultano iscritti in albi regionali istituiti in base alla previgente disciplina, all’entrata in vigore della presente legge, sono iscritti d’ufficio dal Dipartimento regionale competente in materia di turismo nell’elenco di cui all’articolo 20.
      9. 8. Il direttore tecnico è tenuto a prestare la propria attività professionale, a titolo esclusivo, per una sola agenzia.

      10. Importanza delle agenzie turistiche e di viaggi

        L'agenzia di viaggi è una delle organizzazioni più importanti nel settore del turismo, e svolge un ruolo significativo e cruciale nell'intero processo di sviluppo e promozione del turismo nel paese o in una destinazione. Infatti l'agenzia di viaggi studia tutte le attrazioni turistiche, i servizi turistici ed i servizi accessori di una località e li propone ai turisti.

        Un' agenzia di viaggi può, in maniera positiva o negativa, influenzare l'opinione dei turisti su una località, a secondo di come la presenta.


        Promozione del turismo in Abruzzo

        Agenzia.net è una web agency in Abruzzo capace di promuovere online le agenzie turistiche (o di viaggio e turismo), le strutture ricettive ed il turismo in Abruzzo in generale.


Agenzie di turismo e viaggio in Italia

Se invece dell' Abruzzo, hai necessità di contattare le agenzie di turismo e viaggio nelle altre regioni italiane, visita:


by Agenzia.net